+

+39 3771188372

Sono un

consulente informatico

Scrivo

web e mobile application

Pubblico

i tuoi libri

Self Publishing Assistant

Creo

il tuo sito web

Curo

la tua immagine online

_

Programmazione

Progetto e implemento applicazioni per il web e per i dispositivi mobile.

Un'applicazione web non è solo un sito web. È molto di più...
Per esempio il "sito di una banca" non è un sito web, ma è un'applicazione web. Chiunque abbia una connessione a Internet può collegarsi al sito di una qualunque Banca e può navigare all'interno dei contenuti che il sito mette a disposizione. Questa parte del "sito" è effettivamente un sito, ossia un luogo virtuale in cui il proprietario del sito fornisce informazioni di libero accesso.
Se però noi abbiamo un account presso quella banca ed effettuiamo il login, allora il sito si trasforma. Una volta riconosicuti e autorizzati dal sistema, possiamo eseguire un bonifico online o pagare una bolletta o consultare i movimenti finanziari. Queste funzionalità sono tipiche funzionalità da applicazione web.
Ecco, produrre applicazioni per il web significa scrivere il codice per eseguire tutte quelle operazioni complesse e delicate che una banca consente di eseguire una volta eseguito il login.
Chiaramente essere in grado di produrre un'applicazione web significa essere in grado di produrre anche un sito web.

Oltre a realizzare applicazioni e siti web, sono anche in grado di progettare e implementare applicazioni per dispositivi mobile: Android, iOS e Windows.

Alcune delle TECNOLOGIE UTILIZZATE

IDE e strumenti

FRONT-END

BACK-END

DATABASE

Sarò sincero, non amo particolarmente i framework.
Tuttavia in alcune situazioni risultano effettivamente utili, in particolare quando si lavora in team.
FRAMEWORK UTILIZZATI:

  • AngularJS
  • Bootstrap
  • Struts
  • Spring
  • Adobe Flex

Tempo addietro ho realizzato un piccolo software in grado di validare un file XML su un schema XSD.
È scritto in Java, funziona su tutti i sistemi operativi desktop. È possibile scaricarlo e utilizzarlo gratuitamente...

_

Pubblica un libro

Hai scritto un libro e lo vuoi pubblicare, ma non hai un Editore?

Allora forse sei nel posto giusto.
Sono un Self Publishing Assistant. Ho iniziato a conoscere questo ambiente quando ho deciso di scrivere il mio primo libro di informatica. Da quel giorno è stato un crescendo di esperienze e, oltre alle pubblicazioni personali, sono stato incaricato di produrre libri di ogni genere, dal giallo allo sportivo. Ho così accumulato una importante esperienza specifica e oggi sono in grado di seguire qualsiasi progetto, studiarne la fattibilità, preventivarne i costi e i tempi. Senza avere una P.IVA, senza violare nessuna legge e senza spendere migliaia di euro è possibile pubblicare il propio libro sia in Italia sia all'estero, sia in formato elettronico sia in formato cartaceo.
Per avere un'idea di quella che potrebbe essere la spesa, ho preparato un piccolo calcolatore automatico che trovi qui di seguito. Inserendo i dati richiesti, il sistema è in grado di fornire un preventivo, non vincolante, che però si avvicinerà molto alla spesa reale.

Self Publishing Assistant








+ IVA

Ok, con i costi ci siamo.
Ma quali sono i tempi?
Per l'ebook circa 20 giorni. Per il print-on-demand circa 40 giorni.

Incuriosito?
Chiamami o scrivimi...

_

Il tuo sito web

Un sito web è la tua casa su Internet.

Negli ultimi anni si fa un gran discutere se sia ancora utile avere un proprio sito web o se non sia forse più opportuno e meno dispendioso avere solo una pagina Facebook o Google Plus.
Una discussione ragionevole.
Come ogni informatico, anche io ho una mia idea al rigurado. Un'idea che si potrebbe esprimere rispondendo alle seguenti poche domande.
Potremmo mai pensare alla Fiat senza un sito web?
Quando cerchiamo un'azienda sul web, siamo più colpiti dal sito web o dalla pagina Facebook?
La risposta a queste domande racchiude la ragione per la quale il sottoscritto possiede sia questo sito sia una pagina su GPlus.
Dunque, per quanto mi riguarda, avere un proprio sito web è sinonimo di professionalità e di attenzione verso i propri clienti presenti e futuri così come avere una pagina su un social network aiuta le comunicazioni.

Ok, mi hai convinto, un sito web è necessario, ma... quanto costa???
La risposta è estremamente soggettiva. Dipende da caso a caso.
In particolare dipende da cosa si vuole ottenere. Tuttavia, in linea del tutto orientativa, potrei dirti che dovresti spendere una cifra compresa tra 250 e 2.500 euro.
Inutile dire che ci sono "colleghi" che fanno tante cose a 50 euro.
Altrettanto inutile dire che "mangi come spendi".
A tal proposito ecco alcune domande che ti dovresti porre per evitare di odiare gli informatici e di incorrere in "sorprese":

  • Cosa voglio dal mio sito web?
  • Chi è il professionista a cui mi sto affidando?
  • Quali sono i contenuti del preventivo?
  • Saremo lagati da regolare contratto?
Dare una risposta a queste semplici domande può aiutare ad evitare dispiaceri e nervosismi.

_

La tua immagine online

Web reputation.

Stiamo parlando dell’immagine che diamo di noi in Rete.
Tra Facebook, Twitter, Linkedin, Instagram, Tumblr e chi più ne ha più ne metta, pubblichiamo (o altri pubblicano su di noi!) quotidianamente tantissimo materiale personale: foto, status, commenti, opinioni. Informazioni che buttiamo in pasto al Web, più o meno consapevoli delle impostazioni sulla privacy; informazioni che, se raccolte e sommate, delineano, con sorpredente precisione, il nostro volto digitale.
Le conseguenze sulla vita reale sono tutt’altro che virtuali.
Avremo sicuramente sentito parlare di licenziamenti a causa di foto sconvenienti pubblicate su Facebook oppure di contratti non chiusi perché sulla rete è spuntato un documento proprio inaccettabile.
Insomma il rischio è scoprirsi associati a un’immagine poco piacevole a cui un domani qualcuno potrebbe fare riferimento per decidere, o meglio per non decidere, di darci fiducia.
Bisogna, pertanto, prestare un’attenzione particolare a questo aspetto, nonostante richieda un tempo aggiuntivo rispetto a quello, sempre in crescita, che già dedichiamo a questi giochetti.
Ma cosa fare se abbiamo già fatto danni e la nostra immagine online è compromessa?
Possiamo provare a "far da soli" e rimediare alle nostre disattenzioni, oppure ci possiamo affidare ad un professionista che, come un segugio, rintraccerà tutti i dati scomodi e inizierà una meticolosa opera di pulitura.

E se invece una reputazione non ce l'abbiamo e ce la vogliamo creare?
Allora è assolutamente necessario affidarsi ad un professionista perché i passi da seguire devono essere consapevoli e, almeno all'inizio, guidati...

_

Conosciamoci...

Ho come l'impressione che tu abbia intuito il mio nome...
Tuttavia, per eleganza e per cortesia, mi presenterò ugualmente.
Il mio nome è Alessandro Stella, sono un dottore in Informatica, programmatore e scrittore, laureato presso l'Università degli Studi di Bari.

Ovviamente non sono "nato laureato" e per arrivare alla Laurea il mio percorso è stato molto avventuroso... Se sei curioso di conoscerlo ti invito a cliccare su questo link.

Ottenuta la Laurea ho seguito la mia strada... Cliccando su questo link ne potrai vedere una rappresentazione curriculare.

Tra le altre cose, dopo essermi laureato, ho anche scritto alcuni libri e, probabilmente, altri ne scriverò. Vuoi sapere cosa ho scritto? Allora clicca su questo link.

A parlar bene di se son bravi tutti. Ma farsi raccontare dagli altri è molto più rischioso. Ecco cosa pensano di me colleghi e clienti.

Alessandro is on a constant quest to improve himself on a number of levels, both professionally and personally. He has the humility that one needs when seeking advice from others and quickly steps forward to help others when they need help. His enthusiasm to share knowledge is contagious and it is easy to get caught up in Alessandro's excitement when working with him on various projects. He makes projects exciting and fun and he provides amazing opportunities for fellow team members to learn from his vast skills. On a personal note, not only is he brilliant, a great professional role model and a great friend, but he is also a model of integrity and family values, demonstrating excellent work/life balance. Alessandro brings a wealth will power, talent and architectural knowledge to every project he is involved with. I would recommend him in a heartbeat as someone who delivers excellent results and exceeds expectations.
[Claudio Del Tufo]
Alessandro ha dimostrato una straordinaria rapidità sia nel comprendere il tipo di lavoro e le relative problematiche che doveva affrontare sia ad entrare nel team e fare subito squadra. Affidabile e preciso, ha dato un contributo prezioso sia per qualità che quantità di lavoro.
[Francesco Penzo]

Hai deciso?
Sono il tuo consulente designato?
Allora chiamami!
Se non ti va di chiamarmi, scrivimi usando il seguente modulo.

{{retMessage}}

Nome:
Email:
Messaggio:
C'è qualcosa che non va...